Log in

   

CASTIGLIONE D’ORCIA: Contributi del Comune per le associazioni di volontariato

Nonostante le notevoli ristrettezze economiche imposte con l’andare del tempo ai bilanci degli enti locali, l’Amministrazione Comunale di Castiglione d’Orcia è riuscita anche per l’anno 2016 a riconoscere contributi a diverse associazioni del volontariato che operano nel territorio ed alle scuole, per un totale di 11.700 euro, attualmente in corso di liquidazione.

Questo è stato reso possibile utilizzando parte dei fondi ottenuti grazie ad un bando di sponsorizzazione, al quale hanno aderito due soggetti privati, l’Azienda “Agricola Podere Forte” di Rocca d’Orcia e “Top Service” di San Quirico d’Orcia. Sulla scorta delle domande presentate e delle iniziative realizzate, applicando il regolamento comunale vigente,  sono stati erogati i seguenti contributi: ONAV (assaggiatori vini) 200 euro, Talenti Tintinnanti per attività teatrali (euro 500), Società Filarmonica “La Castigliana” per scuola di musica e attività bandistica (800 euro); Pro Loco Campiglia d’Orcia (600 euro), Pro Loco Castiglione e Vivo d’Orcia (euro 2.000 ciascuna) tutte per manifestazioni ed iniziative promozionali, Enpa Amiata per interventi contro il randagismo (euro 200), Ads Valdorcia per la scuola calcio (euro 1000). L’Istituto Comprensivo scolastico “Leonardo da Vinci”, di Abbadia San Salvatore, ha ricevuto tre distinti contributi: per il corso d’inglese nella scuola primaria di Vivo d’Orcia (euro 500), per il corso di musica nella scuola d’infanzia a Castiglione (euro 700) e per un progetto di area che ha interessato la scuola primaria (euro 1.000).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Monte Amiata

Vallati 468x60