Log in

   

Solidarietà per gli allevatori terremotati

La cooperativa agricola di Pomonte di Scansano, sollecitata e sostenuta da alcuni allevatori della zona, ha appoggiato l’iniziativa di inviare fieno agli allevatori colpiti dal terremoto.

L’idea è nata da alcuni giorni ed ha preso subito consistenza, facendo riferimento, appunto, alla cooperativa di Pomonte. Intanto si è raccolto già un bel po’ di fieno che sarà consegnato agli stessi allevatori terremotati quanto prima. Ma chi ha già contribuito vuole lanciare anche un appello a tutti gli allevatori del grossetano, che imitino l’esempio dei colleghi e decidano di sostenere in solido chi ha perduto tutto e magari non ha più nemmeno una stalla dove riparare i propri animali: “Ci appelliamo- dice Virgilio Manini allevatore di Saturnia e che fra i primi ha partecipato all’operazione- a tutti i nostri colleghi, affinchè aderiscano a un’iniziativa che ci sembra quella al momento più necessaria per tutti quei poveri animali che a stento stanno sopravvivendo. Il punto di raccordo è la cooperativa di Pomonte dove chi aderirà può conferire il fieno che ritiene opportuno”.

Ultima modifica ilMartedì, 24 Gennaio 2017 16:43

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Monte Amiata

Banca Cras