Log in

   

Abbadia San Salvatore: si conclude Abbadia Città delle Fiaccole – Voglia di Natale! I ringraziamenti dell’Amministrazione Comunale

È stato un periodo molto intenso, con numerosi colpi di scena e serate importanti in termini di ritorno di attenzione e di pubblico, come il concerto dei Leggera con Simone Cristicchi e il Premio Letterario Città delle Fiaccole che ha visto ospite il noto scrittore Andrea Vitali.

 

Più bella di ogni altra cosa, come sempre e non potrebbe essere altrimenti, è stata la magnifica serata del 24 dicembre con l’antica tradizione delle Fiaccole che è stata impreziosita da un clima davvero favorevole, un numero straordinario di persone tra concittadini e turisti e la ciliegina sulla torta con le dirette Mediaset che hanno visto Abbadia San Salvatore e le sue Fiaccole protagoniste per tutto il periodo di Natale davanti a un pubblico di milioni di persone. La nostra bellezza è sempre stata qui, da centinaia di anni ed è un grandissimo piacere ed un altrettanto grande onore poterla mostrare davanti al grande pubblico in uno di momenti più preziosi, intimi e sentiti dalla comunità.

Tutto questo non sarebbe stato possibile se dietro non vi fosse la solita passione che ogni anno mobilita un paese intero nell’intento di rinnovare una tradizione antichissima, non sarebbe stato possibile senza quelle decine, centinaia di persone che si adoperano costantemente per il bene della collettività e, nello specifico, per far sì che il Natale di Abbadia rappresenti un momento davvero speciale. Non sarebbe stato possibile senza tutti quei giovani che hanno ereditato il senso della tradizione e con passione e coraggio hanno dimostrato di poter portare avanti con successo il retaggio lasciato loro dai padri, dai nonni e dai bisnonni. Un periodo che va oltre la semplice festa, ma che è sempre più un momento di aggregazione, unione, senso di appartenenza.

A tutte queste persone vanno i ringraziamenti dell’Amministrazione Comunale, nella convinzione che tutto quello che la comunità sta portando avanti sia un lavoro straordinariamente bello, che tutti insieme possiamo contribuire a migliorare anno dopo anno, ma che come imperativo dovrà sempre avere ben chiara l’importanza della tradizione e il significato vero di un Natale che, come davvero pochi nel mondo, è in grado di far rivivere quei sentimenti veri, naturali e quella dimensione umana che questo periodo richiama. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Monte Amiata

Vallati 468x60