Log in

   

Arcidosso: 19 Novembre inaugurazione della chiesa di San Lorenzo

In evidenza Arcidosso: 19 Novembre inaugurazione della chiesa di San Lorenzo

La Chiesa di S. Leonardo riapre al pubblico di fedeli e visitatori grazie ai lavori di restauro realizzati con un finanziamento della Conferenza episcopale italiana, del Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo e con un contributo da parte del comune di Arcidosso; il tutto è stato realizzato con la supervisione della Diocesi di Siena e della Soprintendenza di Siena, Grosseto e Arezzo.

In occasione dell’inaugurazione prevista per domani - sabato 19 novembre alle ore 17 - si terrà una celebrazione eucaristica, presieduta da Mons. Arcivescovo Antonio Buoncristiani, che sarà accompagnata dai canti della Corale “Giuseppe Verdi” di Arcidosso.

Gioia ed emozione per il parroco di Arcidosso don Pier Luigi Colleoni che, quando arrivò tre anni fa, aveva trovato chiusa la Chiesa di San Leonardo anche per problemi di manutenzione e adesso dice: “finalmente questa bellissima chiesa potrà di nuovo essere utilizzata per officiare la messa, celebrare matrimoni e per altre importanti occasioni.” Il sindaco di Arcidosso Jacopo Marini esprime gratitudine verso la Curia di Siena che in questi anni si è adoperata per il recupero della chiesa di Salaiola, per quella di San Leonardo e la prossima sarà quella delle Schiacciaie a Montelaterone. Aggiunge il sindaco: “Le nostre chiese sono un patrimonio importante, non solo per il valore spirituale ma anche per quello storico-culturale. Al di là delle credenze personali di ognuno, i valori della chiesa cristiana hanno forgiato la nostra civiltà occidentale e quindi è importante continuare a mantenerli vivi nel mondo di oggi.”

Per quanto riguarda la chiesa di San Leonardo l’opera di restauro ha interessato buona parte dell’edificio: il rifacimento del pavimento nelle navate laterali, il rifacimento del tetto con il restauro delle travature di legno, l’imbiancatura interna, un nuovo impianto d’illuminazione, il restauro del campanile, l’intonaco esterno della muratura laterale. A questi si aggiunge il restauro di due opere d’arte conservate nella chiesa: il dipinto del “S.S. Sacramento” già ricollocato al suo posto e il dipinto del “S. Bartolomeo” che invece è in attesa di completamento.

La chiesa di San Leonardo è situata nella piazzetta omonima nel borgo di Arcidosso e la sua origine è fatta risalire alla seconda metà del XII secolo. Nei primi del Seicento, all’originaria costruzione centrale furono aggiunti le navate laterali e gli elementi decorativi delle facciate. Pur avendo subito trasformazioni nel tempo, la chiesa conserva un elegante stile romanico, con una facciata a capanna e ha sulla parte sinistra un campanile a finestre monofore, sormontate da un arco con una sola apertura. Al suo interno troviamo monumentali altari in pietra e legno del sec. XV-XVII, alcuni di notevole pregio: il primo sulla sinistra, in trachite, di Pietro Amati contenente la tela “Decollazione del Battista”, datata 1589, del senese Francesco Vanni e quello sulla destra contenente la tela “L’Assunzione” di Francesco Nasini. Oltre ad altre tele, nella chiesa sono conservate due statue del Seicento di S. Processo e S. Andrea e un’acquasantiera di Pietro Amati.

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Monte Amiata

Grandi Salumifici Italiani piccolo