Log in

   

Sara Loreni: da X Factor al palco del Faq Live Music Club

Dieci tracce straordinarie dalle ritmiche modulate e una voce accogliente, che attraverso l'uso sapiente del campionatore sa diventare aliena: sono questi gli elementi che Sara Loreni porta sul palco del FAQ live music club domani, mercoledì 4 novembre, alle 22.30. 

La performer emiliana, che con la sua loop machine ha conquistato la giuria di X-Factor, arriva a Grosseto in una delle prime tappe del tour di “Mentha”, album registrato al Bass Department Studio di Verona e prodotto da Martino Cuman,che accompagnerà Sara anche sul palco del FAQ con il basso e il sintetizzatore insieme a Francesco Sgobani (hybrid drum). Sara Loreni si è fatta conoscere e ammirare durante le audizioni di X Factor. Apprezzata da molti dei giurati, tra cui Elio, Mika e Skin, è entrata nei bootcamp e si è guadagnata l'accesso agli home visit. Ma questo non è bastato per convincerla a restare all'interno del talent show: durante una sfida a due, Sara, spiazzando tutti, decide di lasciare il suo posto ad un altro concorrente: “E' stata una reazione istintiva, in quel momento mi sono resa conto che certi meccanismi non mi rappresentavano”, ha spiegato. “Esibirmi su quel palco, affrontando quei professionisti e quel pubblico è stato davvero emozionante, ma non è la mia dimensione”. Dopo aver rinunciato a X Factor, si è dedicata al nuovo progetto, dove esprime al meglio la sua natura di cantautrice e raffinata performer. Anticipato da un minitour esplosivo e dall'uscita del singolo “Dovresti alzare il volume”, “Mentha” è, infatti, un album fresco, che già dal nome evoca sonorità nuove e cristalline. In “Mentha” si spazia da brani in cui la voce di Sara domina la scena a veri e propri viaggi sonori, in cui il canto si staglia su un complesso di sintetizzatori, samples e strumenti particolari. In questo connubio di suoni e intrecci le parole, però, non perdono la loro purezza e la capacità di raccontare storie ed evocare sentimenti. La cantautrice emiliana è arrivata alla produzione di “Mentha”, dopo una lunga strada, fatta di concerti e collaborazioni che l'hanno portata nel 2010 a vincere il premio Ciampi e il premio MEI e RER La Musica libera. Libera la musica”. Alla realizzazione del disco hanno collaborato personalità del panorama musicale italiano, come Stefano Amato (Brunori SAS), Diego Dal Bon (Jennifer Gentle), Marcello Batelli (Non voglio che Clara e Teatro degli Orrori) e Massimo Manticò (Superwanted). Infine, un piccola curiosità: Sara Loreni non ha smesso di sorprendere il suo pubblico e domenica scorsa è tornata ad esibirsi dal vivo da un balcone di un palazzo a Parma. Il concerto però è stato interrotto dall’arrivo di una pattuglia della Polizia municipale. “Abbiamo nuovi fan!” ha commentato Sara sul suo profilo Facebook “Ma purtroppo non potremo più fare live sul balcone”. Ingresso con consumazione 7 euro. Dalle 20 è possibile cenare (per info e prenotazioni 345 531 3880). Il FAQ live music club si trova in via Legnano. Infoline: 349 356 6813.www.facebook.com/FAQgrosseto, www.faqlive.it. La settimana del FAQ continua con un ricca programmazione: giovedì 5 novembre per la serata Boombox salirà sul palco del FAQ Dancehall Soldier, venerdì 6 sarà al volta di Effetto Liga, un tributo al rocker emiliano, mentre sabato 7 novembre per la serata FAQ Sumo, il music club di via Legnano ospita il rapper Ghemon con Danomay. 

Ultima modifica ilMartedì, 24 Novembre 2015 13:25

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Monte Amiata

ARS Fotografia